Filomena Ieno

Insegnante di scuola primaria laureata in Scienze della Formazione Primaria (ordinamento quadriennale) con 110 e lode/110 presso l’Università degli Studi Milano Bicocca con la tesi:Che teatro… la scuola! Sperimentare, progettare, scrivere e rappresentare un’esperienza teatrale. Ha conseguito diploma post- laurea nel Corso di Perfezionamento in Linguaggi e tecniche teatrali nella scuola presso l’Università degli studi di Milano Bicocca, studiando tra gli altri con Monica Guerra, Claudio Orlandini, Augusta Gori, Ivano Gamelli, Marco Dallari.

Filomena Ieno

Filomena Ieno

Ha lavorato come educatrice professionale per 7 anni conducendo laboratori ludici-espressivi e creativi. Ha praticato Danza Sportiva a livello agonistico, vincendo per tre anni di seguito i campionati regionali e nazionali nelle discipline Ballo da Sala e Liscio Unificato e partecipando a numerose competizioni internazionali nella disciplina Danze Standard categoria A.

Si forma come attrice presso il Teatro dell’Armadillo di Rho, conduce laboratori teatrali presso le scuole primarie e secondarie di primo grado, tiene stage di tango teatrale. In qualità di attrice ha recitato con la Compagnia Teatro Inaudito in: Quello che Resta tratto da A. Kristof regia di M. Mancia; L’ombra dell’asino – viaggio senza un senso tratto da F. Dürrenmatt regia di M. Mancia; Re Ubu liberamente tratto dall’Ubu Re di Alfred Jarry (Prima Rassegna Italiana del Jeune Theatre Europeene – V edizione –presso Teatro 89 di Milano) regia di Dario Villa; con La compagnia del Crivello in Il mantello di bisso di I. Pepicelli, regia collettiva. E’ inoltre autrice e regista di spettacoli messi in scena con bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni che trattano anche temi quali bullismo, integrazione, antimafia, conflitti, diversità, disabilità, affettività, cultura inclusiva. Tra gli altri: Potere ai bambini (ispirato a La favola dei Caldomorbidi di C. Steiner); Noi siamo Giovanni (ispirato al racconto di L. Garlando). Frequenta numerosi percorsi formativi, stage e convegni in ambito pedagogico e tiene corsi di lettura espressiva per insegnanti ed educatori.