fbpx

Marco De Meo

Marco De Meo Magenta, 1976. Si forma come danzatore professionista presso la compagnia PadovaDanza diretta da Gabrirella Furlan Malvezzi, con la quale si esibisce in contesti nazionali e internazionali (Parigi, Dubai, Cannes, Pechino) e come attore sotto la guida di Roberto Innocente. Trasferitosi stabilmente a Milano nel 2003, completa la sua formazione artistica seguendo workshops di Mamadou Dioume e di Danio Manfredini.

Dal 2010 porta avanti il progetto di ricerca performativa e visuale Elektromove | visual and performing art: luogo di condivisione, più che compagnia teatrale, che si nutre della contaminazione fra linguaggi e suggestioni disparate, attingendo all’ animazione notturna, al teatro fisico, al mapping video, alla musica elettronica e alla scenografia digitale, partecipando a festival nazionali e internazionali.

Marco De Meo

 
Dal 2013 collabora stabilmente con il nucleo di artisti e Compagnia di danza Sanpapiè, partecipando in qualità di danzatore e autore alle produzioni; 2+2=5 (Festival MilanoOltre),

En haut en bas (Festival Torino e le Alpi), Memoire – storie di bellezza nascosta (Hotel Diurno, P.ta Venezia), Ode all’ Olio (Triennale, Teatro dell’Arte) e Balerhaus in collaborazione con il Teatro della Contraddizione di Milano.

Dal 2014 fa parte dell’organico mimi del Teatro alla Scala, e negli anni partecipa alle opere Tannhauser (Regia Fura dels baus), Peter Grimes (Regia Richard Jones), Les enfants et le sortileges (Regia Rouland Pelly), e del Teatro Sociale di Como per le opere Adriana Lecouvreur (Regia Francesco Cilea), L’Italiana ad Algeri (Regia Pier Luigi Pizzi), Montecchi e Capuleti (Regia Sam Brown), Ettore Majorana (Regia Stefano Pintor).

Ha insegnato danza contemporanea e teatro-danza a Milano presso Principessa, Tilt Spazio Danza, Campo Teatrale, Teatri Possibili, Lab121, e dal 2016 inaugura a Milano Move Lab, atelier itinerante di ricerca e produzione conducendo laboratori improntati sulla pedagogia del desiderio e volti alla rivitalizzazione dei meccanismi personali e sociali.

Elektromove – https://elektromove.wix.com/elektromove2