fbpx

Sara Codari

Dopo il diploma quinquennale al liceo socio-psico-pedagogico, si è laureata in Psicologia clinica: salute, famiglia e interventi di comunità presso l’Università Cattolica di Milano e, dopo l’abilitazione, ha frequentato un master di I livello sui DSA presso il CIRDA, Istituto di Psicologia Scolastica (MI). Dal 2009 lavora come insegnante presso la scuola S. Carlo e S. Michele di Rho e da due anni svolge anche interventi di coaching scolastico pomeridiano e sostegno alle famiglie a Saronno. Dopo la laurea e l’anno di servizio civile volontario, ha lavorato come tutor per un master di Coordinamento e come coordinatrice nei centri estivi, ha praticato interventi di coaching su ragazzi e adolescenti e collaborato in progetti di ricerca nell’ambito della Psicologia Sociale e Clinica. Da molti anni è impegnata in attività educative, di animazione e di volontariato in diversi gruppi formativi e contesti sociali.

Sara Codari

Sara Codari

Nel 2012 inizia la sua formazione presso il Teatro dell’Armadillo di Rho: frequenta prima il corso base adulti con Massimiliano Mancia, successivamente il Laboratorio di Commedia dell’Arte con Samuel M. Zucchiati e Gabriele Albanese, e attualmente il Laboratorio ‘Zone d’ombra’ sul teatro di figura con Mauro Gentile. Nel 2013 ha partecipato anche a un seminario sul teatro delle ombre presso il Teatro Mangiafuoco (MI). Ha recitato in: ‘La notte delle Scire’ regia di Massimiliano Mancia; ‘Li quattro innamorati’ canovaccio e regia di Samuel M. Zucchiati e Gabriele Albanese; ‘Il lampione, la lucciola e la stella’, regia di Erica Maestri; ‘Diversithé’, regia di Florencia Seebacher.

Dal 2013 collabora come assistente a Mauro Gentile nella gestione dei laboratori teatrali dedicati ai bambini del Teatro dell’Armadillo e fa parte della compagnia teatrale Le Assistenti che si occupa di spettacoli per l’infanzia.